22 milioni di italiani fanno shopping on-line

Gli italiani mostrano sempre meno diffidenza verso gli acquisti on-line e, anzi, iniziano ad apprezzarne i vantaggi. Tanto che in un anno l’e-commerce è cresciuto del 22% toccando quota 200 milioni di transazioni. Se lo scontrino medio è stato di 90 euro, sono 22 milioni gli italiani che almeno una volta nella vita hanno acquistato su Internet.

I dati arrivano dal rapporto “Net Retail” di Netcomm, che rivela anche che gli acquirenti abituali on-line (almeno una volta al mese) sono ben 11 milioni. L’età media di chi acquista on-line è di 40 anni, poco più della metà (57%) sono uomini. Oggi gli acquisti on-line in Italia valgono per il 2% sul totale. Se la crescita dovesse continuare con questi ritmi, si arriverà al 7% entro il 2020, dice Netcomm.

Fra i beni più spesso acquistati vi sono soprattutto prodotti fisici, in contrapposizione a beni e servizi, di uso quotidiano. Ad acquistare servizi e prodotti per il tempo libero sono soprattutto i giovani.

##BANNER_QUI##