Addio a Satoru Iwata, mister Nintendo

Satoru Iwata, presidente di Nintendo e creatore di alcune delle più importanti console della storia, come la Wii e il Nintendo DS, è morto per un tumore all’età di 55 anni.
A capo del colosso nipponico dal 2002, ha dato un contributo determinante a cambiare il modo di intendere i videogame, grazie soprattutto alla grande intuizione legata al lancio di Wii, con l’abolizione del classico joypad a favore di un metodo di interazione più semplice e intuitivo.

##BANNER_QUI##

La Wii, dal lancio nel 2006, ha venduto qualcosa come oltre 100 milioni di pezzi, facendo appassionare ai videogame anche persone che non li avevano mai apprezzati prima. Recentemente Iwata aveva dichiarato che Nintendo era pronta a fare un ulteriore evoluzione, entrando nel mondo degli smartphone e dei tablet (al momento non si sa ancora se con un proprio dispositivo o semplicemente come software house). Purtroppo non potrà più seguire l’evoluzione della sua creatura…