Addio al Fire Phone di Amazon

Amazon trasforma in oro tutto quel che tocca? Quasi. Ma ci sono le eccezioni e la più clamorosa riguarda il Fire Phone, il suo smartphone, lanciato nel luglio del 2014 e incapace di ottenere il successo sperato. Anzi, si tratta di un vero e proprio flop, nonostante l’azienda di Bezos abbia tentato di spingerlo con consistenti ribassi di prezzo (lanciato a 649 dollari, nel giro di un paio di mesi è stato scontato fino a 230 dollari se non addirittura a 99 centesimi se abbinato a un contratto con un operatore telefonico).

##BANNER_QUI##

Da qualche giorno il cellulare non è più in vendita e, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Amazon ha licenziato numerosi ingegneri responsabili della sua realizzazione e, con ogni probabilità, ha deciso di interrompere per sempre la sua esperienza nel mondo della comunicazione mobile.