AGCOM: crescono H3G e Wind

L’AGCOM, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha appena rilasciato il report informativo sugli operatori mobili italiani. Il periodo preso in esame è quello relativo al primo trimestre dell’anno 2014 e conclusosi il 31 di marzo.
##BANNER_QUI##
Da quel che si può notare, H3G e Wind sono gli unici due operatori non virtuali ad aver portato tra le proprie fila nuovi clienti: il primo può vantare una crescita dello 0.6% mentre il secondo dello 0,5%. Perdono invece clienti Vodafone (-0.9%) e Tim (-0.2%).


Diverso invece lo scenario per gli operatori virtuali (MVNO), sempre più conosciuti e in grado di portare all’interno dei telefonini 740 mila nuove Sim nel corso del primo trimestre del 2014. L’attuale quota di mercato degli operatori virtuali è salita al 5.6% con Poste Mobile leader indiscusso (3%).

Cresce infine il traffico dati generato in mobilità grazie agli smartphone e i piani tariffari dedicati a Internet: nei primi tre mesi dell’anno 2014 il consumo di dati è stato di 105.845 terabyte, nello stesso periodo del 2013 si erao raggiunti i 78.437 terabyte.