Amazon Prime Air

Amazon Prime Air: prove in Inghilterra

Inutile però immaginare scenari apocalittici nel centro di Londra. Il via libera ai droni di Amazon Prime Air nel Regno Unito è arrivato solo per le zone rurali e periferiche. Si tratta comunque di una svolta epocale. Merito anche della partnership con a UK Civil Aviation Authority (CAA) che ha dato il via libera al nuovo progetto.

Come già annunciato il nome del servizio sarà Amazon Prime Air. Consentirà le consegne dell’azienda di Jeff Bezos per pacchi fino a un massimo di 2,3 Kg e con un massimo di 12o metri di altitudine. I droni hanno un peso di 25 Kg e possono viaggiare fino a 16 Km di distanza a 80 Km/h. Insomma Prime Air debutterà in Inghilterra anche grazie alle norme dell’aviazione inglese meno restrittive (almeno per ora) di quelle statunitensi.

Di seguito il comunicato originale in inglese con l’annuncio di Amazon.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar