Amazon punta sui pagamenti mobile

Amazon si allarga e punta al mercato dei pagamenti attraverso smartphone e tablet. La società di Seattle ha infatti lanciato  “Amazon Local Register”, un servizio che sfrutterà un lettore di carte e un’app gratuita per effettuare transizioni di denaro dalla nostra carta di credito/debito.

Amazon si pone quindi in diretta competizione con colossi del calibro di Square e PayPal, due servizi già presenti in molti esercizi commerciali che propongo però commissioni più alte per ogni singola transazione: 2,75% e 2,7% contro l’1,75% proposto da Amazon (dopo il 1° gennaio 2016 salirà però al 2,5%).
##BANNER_QUI##
Il lettore di carte dedicato ai commercianti per farsi pagare potrà essere acquistato attraverso Amazon per una cifra che si aggira intorno ai 10 dollari. Questo infine il commento di Matt Swann, vicepresidente di Amazon Local Commerce: “Vogliamo rendere i pagamenti cosi’ facili e convenienti che un imprenditore potrà fare quello che ama – servire i propri clienti e fare crescere il proprio business”