Anbox, app di Android su Linux

Anbox utilizza Linux per avviare le app di Android nativamente

Far girare le applicazioni di Android in modo nativo su un computer portatile o desktop è sempre stato compito di Chrome OS, il sistema operativo estensione di Android sviluppato da Google per notebook. Ora, un progetto amatoriale chiamato Anbox sta cercando di cambiare le carte in tavola sfruttando lo stesso kernel di Linux per far girare le app Android su Ubuntu e Arch Linux.

Per chi non lo sapesse, il kernel di Linux in una forma più piccola è il cuore di Android. Invece di utilizzare la classica emulazione con programmi come BlueStacks, le istruzioni sono gestite attraverso Anbox come un compilatore sfruttando il kernel Linux in background per fare tutto il lavoro sporco.

Il progetto è attualmente in fase alpha ma è open-source e disponibile su GitHub. Questo significa che chiunque con un po’ di talento e tempo può aiutare gli sviluppi. Buona fortuna!

Anbox: le app Android su Linux in video

 

Fonte