Anche il bikini diventa hi-tech

La tecnologia diventa sempre più wearable e si prepara a essere sempre al vostro fianco, anche in spiaggia. E’ infatti disponibile un bikini davvero hi-tech perché dotato di un sensore in grado di rilevare la quantità di raggi UV assorbiti dalla pelle e segnalare, su smartphone o tablet, quando il livello diventa pericoloso e il rischio scottature concreto. In questo modo sarete al sicuro da fastidiose irritazioni e avrete una bella (e sicura) abbronzatura.

Il costume da bagno è stato sviluppato dall’azienda francese Spinali Design ed è attualmente in vendita sul Web (lo trovate qui) al prezzo (non proprio economico) di 149 euro. Inoltre la società ha in cantiere di realizzare una vera e propria linea di prodotti di questo tipo e, prossimamente, presenterà anche i modelli per uomo e bambino. Questi ultimi potrebbero perfino prevedere l’integrazione di un Gps per consentire ai genitori di localizzare i figli sulla spiaggia evitando il rischio che si smarriscano nella confusione di ferragosto…