Anche Nikon venderà il suo selfie stick

Comodo, pratico, divertente ma anche snobbato, criticato e in alcuni casi addirittura vietato. Parliamo naturalmente del selfie stick che si appresta a diventare il tormentone dell’estate, in spiaggia, in montagna o in giro per le città in mano a turisti di ogni nazione intenti a scattarsi l’autoritratto.

E c’è una novità: anche Nikon, regina delle fotocamere, ne metterà uno in produzione. Sarà in grado di sorreggere non solo smartphone ma anche fotocamere con un peso fino a 400 grammi. Il suo costo? Non proprio conveniente se, come indiscrezioni vogliono, sarà messo in commercio a circa 55 euro.

Intanto in alcuni luoghi, in particolare nei musei, i selfie stick sono stati messi al bando. Basterà per farli passare di moda?

##BANNER_QUI##