AnTuTu: ecco i 10 smartphone più potenti

C’è chi ci crede e chi non. Parliamo dei benchmark, l’insieme dei test software che viene compiuto per misurare la potenza massima che uno smartphone o una qualsiasi apparecchiatura elettronica in generale è in grado di raggiungere.
##BANNER_QUI##
A stilare una classifica dei più potenti telefonini sul mercato è AnTuTu, nota software house che tramite la sua apposita applicazione di benchmark ha eseguito diversi test decretando i tre vincotori: Samsung Galaxy Note 3, Huawei Honor 6 e HTC One M8. Inseguono poi OnePlus One, Galaxy S5, Oppo Find 7, Galaxy S5 Prime, Lenovo K920, vivo Xshot e l’ormai datato LG G2.


Nonostante AnTuTu dichiari più di 200 test eseguiti, difficile dare troppa attendibilità a questa classifica che, oltre a non tenere conto dell’ottimizzazione software svolta dagli ingegneri dei vari produttori, non vede all’appello prestigiosi smartphone come l’LG G3 e il Sony Xperia Z2.

Rimane quindi molto difficile valutare uno smartphone dai soli benchmark: la prova sul campo e la comparazione sono da sempre gli indicatori migliori per poter giudicare la bontà di un prodotto.