App Store: presto si rinnoverà

Apple ha messo 100 persone al lavoro su App Store, il negozio di app che ha fatto la fortuna dei dispositivi iOS. Lo scopo è quello di ottenere maggiori guadagni consentendo agli sviluppatori di mettere le applicazioni in posizioni di grande visibilità, proprio come fa ora Google con le sue vetrine su Play Store.

È questa l’ultima indiscrezione su Apple in arrivo da Bloomberg, che entra in dettaglio: a capo del progetto ci sarebbe Todd Teresi, vice presidente di Apple che già si era occupato della piattaforma pubblicitaria dell’azienda di Cupertino, iAd, prossima alla chiusura.

Non si escludono, naturalmente, altre novità per migliorare l’esperienza d’uso dello store. Staremo a vedere.

##BANNER_QUI##