Apple: Beats Music su ogni iPhone

Apple sta programmando di introdurre il servizio di streaming musicale firmato da Beats su tutti gli smartphone e i dispositivi iOS. La funzione di ascolto potrebbe arrivare già nei primi mesi del 2015 ed essere attivata con un semplice aggiornamento del sistema operativo.

Beats è stata acquistata da Apple nel corso dei mesi passati e solo ora inizia a fare sinergia con l’immenso ecosistema della Mela morsicata. Stando ai conti fatti da The Financial Times, che ha pubblicato per primo la notizia, sono oltre 800 milioni i dispositivi al mondo animati da iOS: circa un quarto di questi sfruttano regolarmente la piattaforma musicale messa a disposizione da iTunes.

Dunque lo streaming tramite Beats potrebbe incrementare l’ascolto di brani in mobilità. L’accesso, come accade con Spotify o Deezer, sarà subordinato alla sottoscrizione di un abbonamento mensile, che darà accesso a milioni di brani. A differenza delle app di streaming già disponibili, Beats sarà integrato in iOS così come lo è oggi iTunes. Non è affatto escluso che addirittura Beats potrebbe finire sotto il grande ombrello di iTunes…
##BANNER_QUI##