Apple fermata da Samsung in tribunale

Ennesimo scontro giudiziario ed ennesimo nulla di fatto tra Samsung e Apple.
Il giudice distrettuale Lucy Koh ha infatti stabilito che Apple non è stata danneggiata dalla vendite di alcuni modelli di Samsung che avrebbero violato alcuni dei suoi brevetti. Gli smartphone incriminati sarebbero: Admire, Galaxy Nexus, Galaxy Note, Galaxy Note 2, Galaxy S2, Galaxy S2 Epic 4G Touch, Galaxy S2 Skyrocket, Galaxy S3 e Stratosphere.

Il giudice Koh ha però deciso di non punire Samsung per un particolare motivo: Apple avrebbe infatti registrato profitti troppo alti per essere stata danneggiata in modo concreto da queste violazioni di brevetti. Difficile immaginare che questa sia la fine della guerra di brevetti che di anno in anno sta accompagnando l’uscita di un Galaxy e un iPhone ma la speranza rimane…