Apple ha 178 miliardi di dollari in cassa

Apple sta battendo tutti i record possibili e immaginari. Dopo essere stata la prima azienda americana a superare un valore di mercato pari a 700 miliardi di dollari | Apple vale oltre 700 miliardi | e aver concluso un quarto trimestre finanziario con ben 74,5 milioni di iPhone venduti | Apple: trimestre eccezionale |, veniamo a conoscenza delle disponibilità liquide dell’azienda: ben 178 miliardi di dollari pronti per essere utilizzati.

La cifra di cui stiamo parlando è qualcosa che va al di là di ogni immaginazione e sono pressoché infinite le possibilità di acquisto della società con base a Cupertino. Per questo motivo c’è chi si è fatto due conti e ha immaginato in maniera stravagante come Apple potrebbe impiegare questi 178 miliardi di dollari:

  • Acquistare per ognuno dei 243 milioni di americani adulti un iPhone 5C da 8 GB.
  • Rilasciare un assegno da 560 dollari a tutti gli americani (318 milioni)
  • Acquisire senza troppi problemi Starbucks (68.1 miliardi), Tesla (26.8 miliardi), eBay (66.7 miliardi) e aver ancora liquidità per comprare Nvidia e ARM
  • Comprare il Lussemburgo (60.1 miliardi) o Cuba (68.2 miliardi) e regalare a tutti i residenti un iPhone.
  • Acquistare e regalare un jet privato da 9.9 milioni ai propri 17.979 impiegati e manager
  • Espandere la divisione di ricerca e sviluppo del 4000%
  • Comprare il 75% delle riserve d’oro di Fort Knox
  • Coprire l’1% del debito pubblico USA stimato a 18.1 trilioni
  • Pagare un’ottima università come Princeton da 59.000 dollari l’anno a tutti e 21 milioni di studenti americani.

##BANNER_QUI##

fonte