Apple pensa a un iPhone flessibile

Apple guarda ai display curvi e più in generale a device in grado di piegarsi. L’azienda di Cupertino ha infatti registrato un brevetto per un dispositivo elettronico flessibile capace di curvarsi ma anche ripiegarsi su se stesso senza che schermo e componentistica subiscano danni.
Questa sorta di Flexible iPhone, dunque, non avrebbe solamente lo schermo curvo ma anche tutte le altre componenti: batteria, circuiti e scocca. Quest’ultima, proprio per garantire l’assoluta flessibilità, dovrebbe essere realizzata in plastica o utilizzando fibre composite.

Ovviamente al momento Apple ha voluto depositare il brevetto ma siamo ancora molto lontani dal vedere un prototipo vero e proprio.