Apple Watch 2 con Gps e barometro

Tutto pronto per l’Apple Watch 2, che si appresta a sostituire l’orologio touchscreen di Cupertino lanciato a settembre 2014 (in foto). E sarà tutto nuovo, anzi, tutti nuovi perché saranno probabilmente due i modelli presentati al rientro dalla pausa estiva.

Fra le novità più interessanti di Apple Watch 2 (o 2016) ci sono il Gps e il barometro. Oltre alla versione 3 del sistema operativo watchOS. Dando per scontato l’arrivo di un reparto hardware più potente, poche dovrebbero essere invece le differenze a livello estetico. Secondo l’analista di KGI Securities Ming-chi Kuo, citato dal sito Apple Insider, Watch 2 avrà un display più sottile. Questo consentirà l’alloggiamento di una batteria maggiorata. In più Apple Watch 2 dovrebbe garantire una migliore impermeabilità all’acqua.

Kuo prevede inoltre l’arrivo di altre versioni nel 2017, con connettività Lte, e nel 2018 in cui si rivedrà più a fondo il design. Per i modelli in arrivo in autunno si prevedono vendite fra i 10 e gli 11 milioni di unità.