Batterie al Litio: la seta le migliorerà

La seta potrà aumentare le prestazioni delle batterie al Litio, aumentandone la vita. La scoperta è di un gruppo di ricercatori dell’Istituto di Tecnologia di Pechino, che nella seta vedono una valida alternativa alla grafite presente nell’anodo delle attuali batterie.

Grazie alla seta sarà possibile creare fogli sottilissimi da integrare nelle batterie che saranno così in grado di rimanere efficienti per oltre 10mila cicli di ricarica e di immagazzinare fino a 5 volte il quantitativo di energia.

La batteria è oggi una delle componenti messe più a prova in smartphone e tablet (e non solo, naturalmente). Da tempo ci si attendono innovazioni in questo ambito: la speranza è che, dopo tanti annunci, si arrivi presto a soluzioni in grado di essere implementate nei processi di produzione su larga scala.

##BANNER_QUI##