Batterie al Litio: ora funzionano anche a bassa temperatura

Con una lamina di nichel all’interno, le batterie al litio possono funzionare ed essere efficienti anche al freddo. La nuova tecnologia, sviluppata dai ricercatori della Pennsylvania State University, consentirà di utilizzare così questa tipologia di batterie anche in ambienti sottozero.

Sì, perché gli ingegneri coordinati da Chao-Yang Wang hanno risolto ogni problema di temperatura deviando un po’ della corrente della batteria sulla lamina e producendo così il calore necessario al corretto funzionamento. Si evita così di dover avvolgere la batteria in materiali isolanti che ne aumentano dimensioni e peso.

Secondo quanto riportato, con questo sistema la batteria consumando solo il 5% della propria capacità riesce a passare da una temperatura di -30% allo zero in solo mezzo minuto. Le applicazioni delle batterie al litio grazie alla nuova tecnologia sono così destinate ad ampliarsi per abbracciare ambiti fino ad oggi off-limits come quello delle esplorazioni spaziali, dei velivoli d’alta quota e altro ancora.

##BANNER_QUI##