Bentley-Vertu: smartphone extralusso

Vertu da sempre realizza smartphone extralusso, destinati a chi può permettersi di spendere svariate migliaia di euro per un cellulare. Per rendere ancora più esclusiva la propria line up, l’azienda ha deciso di stringere una partnership con Bentley, storico marchio automobilistico britannico, per realizzare una serie di telefonini che saranno progettati dagli ingegneri inglesi.

Questi nuovi gioielli tecnologici, al momento avvolti nel mistero, saranno commercializzati da ottobre ai prossimi cinque anni (probabilmente con la cadenza di uno all’anno) e avranno prezzi elitari (si parla di circa 6mila euro per il primo), anche in virtù di una scocca in ceramica e titanio, circuiti in oro e palladio, cuscinetti in rubino e microingranaggi realizzati dai maestri orologiai svizzeri. Insomma dispositivi che costeranno una fortuna ma impeccabili dal punto di vista costruttivo.