BlackBerry pensa ad uno smartphone Android

Dopo i rumors legati all’arrivo di un nuovo top di gamma BlackBerry, nuove indiscrezioni alimentano la tesi di un inedito passo in avanti dell’azienda canadese nei confronti di Google e dell’ecosistema Android. La soffiata arriva dall’autorevole agenzia di stampa Reuters, sicura della possibilità grazie ad alcune fonti interne ben informate sui fatti.

Stando a queste voci, il primo smartphone Android ad essere proposto arriverà in autunno e vanterà una tastiera fisica a scorrimento. Se tutto fosse confermato, non si tratterebbe certo di una soluzione alla moda nell’attuale 2015 ma, probabilmente, di un semplice riciclo dell’inedito dispositivo mostrato sul palco dello scorso Mobile World Congress 2015 di Barcellona.

Con un share globale sceso sotto l’1%, BlackBerry non è stata in grado di star dietro al cambiamento tecnologico messo in atto dal primo iPhone. Complici i prezzi alti e un sistema operativo proprietario non sempre all’altezza, i tentativi successivi portati avanti con i nuovi modelli non hanno sortito i risultati sperati e Android potrebbe rappresentare una strada alternativa per far tornare l’azienda della mora protagonista del mercato mobile.

##BANNER_QUI##