BlackBerry si allea con Google per il lavoro


BlackBerry è sempre più vicina ad Android.
Da poche ore è stata resa ufficiale la partnership siglata tra BlackBerry e Google per rendere il sistema operativo di Google più sicuro e adatto all’utenza business. Dai nuovi siti Androidsecured.com e Androidisecured.net, online da ieri sera, emerge quanto segue:

“BlackBerry e Google stanno lavorando a stretto contatto per creare nuovi standard nella sicurezza mobile di classe enterprise, per le aziende con parchi device Android.”

Di recente la suite BES di BlackBerry è stata aggiornata alla versione 12.2 per una migliore compatibilità con Android Lollipop e Android For Work oltre che una gestione a 360 gradi dei dispositivi Samsung con sistema di sicurezza KNOX. Facile quindi pensare che l’azienda canadese stia pensando sempre di più ad Android come il futuro sistema operativo dei propri dispositivi, sempre che ci sia l’intenzione di continuare ancora nel mondo della telefonia piuttosto che dedicarsi ad attività più redditizie come il solo sviluppo software.

Noi scommettiamo su un nuovo smartphone firmato BlackBerry basato su una versione personalizzata del robottino verde entro il 2016. Sarà così?

##BANNER_QUI##