BlackBerry: vendite deludenti, Priv sotto i 50.000 pezzi


BlackBerry
ci sta provando ma i numeri sono deludenti e non aiutano a rincuorare gli animi. A rivelarlo è lo stesso CEO John Chen, che nel corso di un incontro con gli azionisti ha annunciato i risultati finanziari della divisione Mobile nell’ultimo trimestre: 700.000 unità vendute contro le 900.000 previste dagli analisti. Tra i vari dispositivi c’è anche il Priv, il chiacchierato top di gamma Android arrivato sul mercato USA ad inizio novembre e solamente ieri in Italia. Anche qui però il debutto è stato amaro poiché potrebbero essere meno di 50.000 i pezzi spediti al debutto. Il dato non è ufficiale ma proviene direttamente dal Play Store: andando a controllare i download delle applicazioni BlackBerry (in esclusiva per Priv) si può facilmente notare come questi siano tutti compresi tra i 10.000 e i 50.000. Tutte le applicazioni in questione erano e sono già installate sui dispositivi ma il conteggio resta attendibile in quanto, una volta effettuato l’aggiornamento di una singola app, questa viene considerata a tutti gli effetti un download.

Se tutto fosse confermato, si tratterebbe di un vero e proprio buco nell’acqua per una azienda che punta a spedire almeno 5 milioni di smartphone all’anno per rimanere nel settore mobile (approfondimento)

##BANNER_QUI##