BMW: con lo smartwatch si parcheggia l’auto

La nota casa automobilistica tedesca BMW è al lavoro su un modello di automobile in grado di essere parcheggiata con l’aiuto dello smartwatch. Si chiamerà BMW i3 e oltre ad avere avanzatissimi sensori laser in grado di riconoscere l’ambiente circostante per evitare collisioni, permetterà di interagire con il “Remote Valet Parking Assistant” attraverso un applicazione pensata per gli orologi intelligenti.

Nonostante siano anni che le case automobilistiche cercano di iniettare tecnologia sui propri prodotti per migliorarne l’esperienza di guida, il prototipo di BMW che verrà mostrato al Ces di Las Vegas 2015 risulta ancora imperfetto e ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vederlo in giro per le strade. La sfida a Google e la sua auto con pilota automatico è lanciata, vedremo chi arriverà prima…
##BANNER_QUI##