difendere casa con pochi euro

Come difendere la propria casa con pochi euro

È arrivato agosto e con lui la voglia di vacanze. Si parte per una o due settimane per gordersi, dopo un anno di lavoro, il meritato riposo. Partire significa però lasciare il più delle volte la casa incustodita. L’impianto d’allarme senza fili iSmartAlarm e la videocamera Netatmo Welcome ci vengono incontro consentendoci di sapere, ovunque ci troviamo per difendere casa con pochi euro.

Se invece a farla da padrone è la voglia di star bene, di respirare aria pulita e coltivare la nostra passione per la meteorologia, c’è la Stazione Meteo di Netatmo. Oltre a dirci che tempo fa ci informa sulla quantità di anidride carbonica presente in salotto o in camera da letto.
Il controller Sensibo ci permette invece di gestire al meglio l’aria condizionata.  Consente di regolare in remoto la temperatura dei nostri ambienti, di aumentarne il comfort e risparmiare soldi in bolletta.

Andiamo alla scoperta di alcuni fra i più interessanti prodotti, tutti compresi nel catalogo hi-tech di Hinnovation.

iSmartAlarm rileva movimenti sospetti e intrusioni
È un sistema d’allarme wireless componibile che si installa in poco tempo senza posare antiestetici cavi o praticare fori nel muro. iSmartAlarm sfrutta la connessione Internet presente nella nostra abitazione. Dà vita a un impianto in grado di rilevare movimenti di persone e animali, l’apertura indesiderata di porte e finestre, di inoltrare immagini e video in situazioni sospette. Si controlla a distanza mediante l’app dedicata iSmartAlarm, compatibile con le piattaforme Android e iOS. L’app ci avvisa in caso di intrusione o movimento sospetto mediante Sms, e-mail o notifica push. Alla base del sistema c’è il CubeOne, da connettere al router e dotato di sirena da 110 dB di volume. Il Motion Sensor rileva oggetti e persone in movimento entro un raggio di circa 10 m. Alimentato a batteria comunica con il CubeOne in modalità wireless. I due Remote Tag permettono invece di controllare l’impianto fino a 90 m di distanza senza ricorrere allo smartphone. Sono quindi perfetti per utenti anziani e adolescenti. 
I Contac Sensor si posizionano su porte e finestre inviando un messaggio di allarme quando l’apertura indesiderata ne allontana le ante.

Netatmo Stazione Meteo misura temperatura, pressione, umidità e qualità dell’aria
È una delle weather station più eleganti e innovative in commercio. In confezione due elementi in alluminio di forma cilindrica. Un modulo interno da collegare alla presa elettrica o al PC/Mac con il cavo USB e uno esterno, alimentato da quattro pile stilo e un po’ più piccolo del primo, da collocare all’ombra e sotto un tetto.
Entrambi sono dotati di Led e sensori che misurano la temperatura reale e percepita, l’umidità relativa, la pressione atmosferica e il livello di inquinamento dell’aria. Il cilindro interno inoltre funziona anche da sonometro, rilevando la rumorosità dell’ambiente in dB e da misuratore di CO2. Il modulo esterno si spinge addirittura oltre, rilevando la presenza di CO2, NO2 ed SO2. La stazione meteo non ha display ma invia ogni informazione allo smartphone o al tablet grazie all’eccellente app. L’installazione non richiede più di cinque minuti.
La Stazione Meteo Netatmo colpisce per la praticità d’uso: basta toccare la base superiore del modulo interno per inviare al dispositivo smart tutti i dati rilevati in quel preciso momento. Dati che andranno a sommarsi alle registrazioni che l’app esegue di routine ogni 5 minuti costruendo grafici davvero piacevoli da consultare.

Netatmo Welcome riconosce i visi di chi entra in casa
Posizionata di fronte alla porta d’ingresso, è in grado di individuare i volti di chi entra in casa e di inviare allo smartphone un messaggio di avviso con fotografia allegata. Trasmette messaggi di allarme di eventuali intrusi o persone non registrate nella sua memoria. Basta infatti memorizzare il viso di ogni membro della famiglia (fino a 16) affinché svolga al meglio la sua funzione di sorveglianza. Se per esempio siamo lontani da casa e abbiamo chiesto a nostra figlia Roberta di rientrare a una certa ora, la videocamera invierà al nostro smartphone un messaggio del tipo “individuata Roberta” non appena la stessa avrà varcato la soglia d’ingresso.

Tutto ciò attraverso l’app gratuita per Android e iOS. Questa permette di disattivare le notifiche di riconoscimento di alcuni membri della famiglia mantenendone attive altre. O di registrare sulla scheda microSD da 8 GB inclusa nella confezione un video ad alta definizione.

Sensibo aumenta il comfort di casa e ufficio e riduce i consumi
Trasforma qualsiasi condizionatore d’aria dotato di telecomando a infrarossi in un impianto di raffrescamento smart pilotabile a distanza tramite telefonino. Lo starter kit comprende l’unità di controllo Smart Hub da collegare mediante il cavo di rete in dotazione al router di casa e un Pod da applicare direttamente allo split o a un condizionatore stand-alone.

All’unità di controllo si possono poi associare altri Pod. Per ampliare il sistema e controllare in remoto ogni condizionatore presente in casa, in ufficio o in negozio. Ogni Pod deve essere sintonizzato sulla frequenza del telecomando a cui viene associato, operazione che si completa in pochi attimi. Risulta così possibile accendere o spegnere il condizionatore qualche minuto prima di tornare a casa agendo direttamente sull’app Sensibo. Il design discreto che caratterizza l’unità di controllo Smart Hub e i Pod rende il prodotto adatto a qualsiasi ambiente.