Da Fossil e Intel uno smartwatch Android Wear


Fossil, la compagnia americana di vestiti e accessori, ha annunciato il suo primo smartwatch basato su Android Wear. La notizia arriva direttamente dall’Intel Developer Forum, evento annuale che sta avendo luogo a San Francisco e palcoscenico di tante novità legate al mondo della chipmaker Intel. A legare le due aziende, infatti, sarà il processore a bordo: non più il classico Snapdragon 400 di Qualcomm visto e rivisto sugli attuali indossabili ma un nuovo e inedito SoC pensato per muovere agilmente il sistema operativo Android Wear pur mantenendo bassi i consumi. Proprio la scarsa autonomia è al momento uno dei motivi per cui molti consumatori non hanno ancora acquistato questo genere di prodotti.

Non sono state comunicate ulteriori informazioni a riguardo e, almeno per il momento, non possiamo che osservare la foto scattata da Engadget e sperare che Intel possa rappresentare il punto di svolta per il settore degli indossabili.

##BANNER_QUI##