Datagate: spiati anche i cellulari privati

Secondo le ultime rivelazioni del Wall Street Journal il governo americano, che alcuni mesi fa era finito nell’occhio del ciclone per lo scandalo Datagate, non avrebbe spiato solo personalità politiche straniere ma anche comuni cittadini.

Il programma spia, avviato nel 2007, avrebbe infatti utilizzato piccoli aerei Cessna con attrezzature in grado di captare il segnale dei cellulari e di registrare le conversazioni. Nel mirino del governo americano c’erano soprattutto potenziali criminali ma è inevitabile che nella rete siano finite anche migliaia di conversazioni private di onesti cittadini.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar