Dati Kantar: iOS e Windows Phone salgono, Android cala

La società di analisi Kantar ha pubblicato sul proprio sito internet le statistiche relative alla diffusione dei sistemi operativi mobile nel mese di agosto. Da quel che registriamo, Windows Phone ha fatto una piccolo balzo in avanti, iOS è salito di diversi punti percentuali mentre Android è calato in maniera rilevante. Tutti i dati fanno riferimento ad agosto 2015 e sono messi in contrapposizione con l’agosto dell’anno passato.

Italia

Android ha perso il 5.2% di share a favore di iOS (+2.6%) e Windows Phone (+3.2%). Leggero calo anche per gli altri sistemi operativi non specificati, giù dello 0.6% e ora con una quota totale dello 0.5%. Nonostante la flessione, Android continua a dominare in Italia con il 74.8% di share, Windows è seconda con il 13.7%, iOS terza con il 10.6%.

EU5 (Italia, Francia, GB, Spagna e Germania)

Il sistema operativo di Google si è assestato sul 72.2% ma è netto il calo del -3.3% rispetto al 2014. Sale iOS del 2.4% arrivando al 16.6% e al tempo stesso sale anche Windows Phone, giunto al 11% di share dopo un balzo dell’1.6%.

Core market (USA, China, Giappone e Australia)

Ben più preoccupante il quadro del robottino verde negli altri stati selezionati da Kantar: in Cina, Australia e Giappone la flessione in un anno è stata rispettivamente del -5.6%, -11.2% e -5.9% con quote di mercato che ora si attestano intorno al 78.1%, 53.1% e 64.5%. Diverso discorso per gli USA in cui Android sale del 2.5% rubando punti a iOS (-2.1%) e arrivando al 66.9% contro i 28.4% dei fan della Mela.

Se in Cina, Australia e Giappone iOS è praticamente l’indiziato numero uno della flessione di Android, Windows Phone sale in Australia (+2.3%) arrivando al 7.4% ed effettua uno storico incremento in Cina – mercato tipicamente ostile – passando dallo 0.7% al 2.3% (+1.6%) nonostante la rivoluzione Windows 10 non sia ancora iniziata.