Dati Kantar: iOS piace e continua a salire

La società di analisi Kantar ha divulgato alcuni interessanti dati di vendita relativi agli smartphone. Il periodo preso in esame è il primo trimestre del 2015 e l’attenzione è rivolta a iOS, il sistema operativo a bordo dei dispositivi Apple che continua a piacere e attrarre i consumatori nonostante il prezzo degli iPhone.

Nei cinque principali mercati europei (UK, Germania, Francia, Italia e Spagna) iOS ha raggiunto la quota del 20,3% guadagnando 1.8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. A contribuire alla crescita ci hanno pensato i nuovi iPhone 6 e 6 Plus, in grado di strappare nuovi clienti provenienti da Android (32,4%). A rimetterci è infatti proprio il sistema operativo di Google, la cui quota di mercato è scesa di 3,1 punti percentuali arrivando al 68,4% totale.

Secondo quanto dichiarato da Kantar, chi continua a scegliere Android lo fa per una questione di budget di acquisto (35%) mentre altri lo scelgono in base ad una tariffa con l’operatore più conveniente (29%).

Se in Cina iOS continua a piacere e a rivelarsi un ostacolo più grosso del previsto per le startup cinesi che si appoggiano ad Android (Xiaomi, Oppo, Meizu …), negli USA Android ha toccato quota 58.1% guadagnando 0.2% e facendo registrare un importante incremento di LG che dal 7.4% di market share raggiunge il 10.4%. Interessante è poi venire a conoscenza che i nuovi iPhone 6 rappresentano in questo mercato il 18% di tutti gli iPhone in circolazione e che oltre il 64% dei consumatori ha la versione 5 o più recente.

Cresce leggermente anche Windows Phone in USA e Francia mentre rimane stabile in altri paesi. Sicuramente l’apertura al porting delle app Android e iOS gioverà alla piattaforma che potrà così migliorare la qualità e la quantità della app presenti sul proprio store.

##BANNER_QUI##