Ecco Echo, lo speaker bluetooth di Amazon

Da tempo siamo abituati a utilizzare l’assistente virtuale del nostro smartphone. I seguaci di Apple hanno Siri, quelli di Samsung S-Voice, mentre gli Androidiani utilizzano Google Now. Bisogna però avere il telefono a portata di mano: non il massimo della comodità se preferiamo avere le mani libere. L’idea vincente sembra quindi averla avuta Amazon con il suo nuovo Echo. Si presenta come un cilindro di 23 cm di altezza e 8,3 di diametro e porta in dote, oltre a due diffusori sonori, ben 6 microfoni. Echo si collega alla rete Internet tramite Wi-Fi ed è in grado di attivarsi con il suono della nostra voce.

I 6 microfoni servono infatti a filtrare e isolare i rumori di fondo ed eventualmente la musica, fino a interpretare la nostra voce e i nostri comandi. Come un assistente da smartphone è in grado di effettuare ricerche su Internet, suonare musica per genere (dai vari store musicali in streaming), comunicare le previsioni del tempo, mettere la sveglia e molto altro. Bello vero? Purtroppo al momento il dispositivo è in vendita a 199 dollari solo su Amazon USA ma alcuni fortunati abbonati a Prime (sempre USA) potranno riceverlo a 99 dollari.
##BANNER_QUI##
Di seguito il video che ne mostra il funzionamento:

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar