Facebook: arriva l’assistente per evitare foto imbarazzanti

Nel futuro di Facebook ci sarà Al, un assistente virtuale che rileverà le foto pericolose e ci sconsiglierà di condividerle con i nostri amici. A rivelarlo è LeCun, capo di Facebook Artificial Intelligence Research Lab, che insieme al suo team di cervelloni studia come ricreare l’intelligenza umana nelle macchine.

Domande come: “Il tuo capo, la tua mamma, la tua fidanzata: sono alcune delle persone che potrebbero vedere ciò che stai per caricare online. Sei sicuro di volerlo?” o “Attenzione: contenuto a rischio figuraccia” saranno una sorta di ammonizione in tempo reale per evitare foto dannose alla nostra immagine pubblica. Addio quindi a scatti e selfie osè e di allegri ubriachi.

Continuano ad aleggiare invece i dubbi sulle potenzialità di Al: si sà, a Facebook piace studiare il comportamento umano (LINK) e questa potrebbe essere un ulteriore “genialiata” per potersi avvicinare ancora di più a noi…
##BANNER_QUI##