Facebook e Whatsapp fermi a causa di Tim

Ko congiunto per Facebook e Whatsapp a causa del collasso della rete di Tim. Tutto è accaduto nella giornata del 7 marzo, quando i due servizi sono stati non utilizzabili per lungo tempo ma senza una spiegazione ufficiale. Sia Facebook sia Tim si sono dette estranee al problema, dandosi vicendevolmente la responsabilità.

Sì, perché il gestore spiega via Twitter che non sono state riscontrate anomalie sulle reti 3G e 4G. Il social network risponde che, in virtù di controlli all’infrastruttura, non sono stati rinvenuti problemi sulla piattaforma. Tuttavia sia Facebook sia Whatsapp non funzionavano, seppure operanti su sistemi differenti.

Qualche problema però ci deve essere stato, perché slegandosi da Tim e appoggiandosi sulle reti Wi-Fi i due servizi tornavano disponibili. Eppure è ancora impossibile stabilire dove si sia annidata la questione.

AGGIORNAMENTO: continua problemi legati all’utilizzo della rete TIM per Facebook.

##BANNER_QUI##