Facebook, il browser vi fa risparmiare il 20% di batteria

Dopo il test condotto sulla perdita di reattività del sistema operativo nel caso in cui sia installata la coppia di app mortale Facebook & Messenger (LINK), arriva un nuovo grattacapo per gli sviluppatori di Facebook. Stando ad un report di Samuel Gibbs di The Guardian, accedendo al social network dal browser si potrebbe risparmiare addirittura il 15% di autonomia giornaliera su iOS e il 20% su Android. Il test è stato condotto su iPhone 6S e su LG G4 non coinvolgendo l’app Messenger, rimasta installata su entrambi i dispositivi.

La prova non è da considerarsi di natura scientifica e ci sarebbero molti fattori da considerare, ma tra gli addetti al settore l’esperienza dettata dall’uso delle app Facebook non è certo positiva e la sensazione rimane comune. Non dimentichiamoci poi il peso in termini di MB, un vero fardello per gli smartphone entry level che non vantano una memora interna ampia, messa ancor di più a dura prova dai dati raccolti (cache) che, con il passare dei mesi, diventano sempre maggiori appesantendo il telefono.

Se il vostro, invece, è un problema di traffico dati consumati, vi diamo un suggerimento: aprite il browser Chrome, andate nelle impostazioni passando per il menù posizionato in alto a destra ed entrate nella voce “risparmio dati”. Abilitate la spunta e il gioco è fatto, risparmierete in media il 15-20% di dati.

Leggi anche:

##BANNER_QUI##