Facebook: prima le donne e poi… gli uomini

Può una minuscola immagine, come l’icona che indica le richieste di amicizia nei profili Facebook, diventare importante o  addirittura un simbolo? Per Caitlin Winner, designer di Facebook la risposta è sì! Ecco perché non solo ha deciso di cambiare la celebre foto, spostando la donna davanti all’uomo, ma ha anche introdotto una terza immagine a favore di chi non si riconosce nelle prime due categorie.

Qualcuno potrebbe storcere il naso giudicando il cambiamento di scarsa importanza. Eppure si tratta di segnali forti, utili e forse fondamentali, per cercare di diminuire le discriminazioni ancora esistenti (anche se non più scritte) tra uomo e donna.

Insomma, sorridiamo pure, ma chiamiamolo con il nome che gli compete: progresso.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar