Fastweb e Sky ancora a braccetto

Sky Italia e Fastweb annunciano il rinnovo della loro partnership con un nuovo accordo che estende di ulteriori cinque anni l’intesa che ha permesso nel 2011 il lancio sul mercato italiano del primo pacchetto congiunto di banda larga e Pay tv.

Il nuovo accordo, oltre a rinnovare la durata dell’intesa, ne amplia la portata, estendendo il numero di servizi di Sky e Fastweb che saranno proposti congiuntamente, in modo da offrire ai clienti ancora più libertà nello scegliere il profilo più adatto alle proprie esigenze di connessione a Internet e di Pay Tv.

Nel 2011 Fastweb e Sky hanno lanciato, per la prima volta sul mercato italiano, un’offerta congiunta Internet-telefono più Pay tv, che garantisce ai clienti che sottoscrivono entrambi i servizi un importante vantaggio economico oltre che una maggiore praticità (attivazione coordinata, un unico conto mensile, un unico call center di riferimento). La proposta ha avuto un grande successo commerciale e ad oggi sono circa 500.000  gli italiani che hanno scelto l’offerta congiunta Fastweb e Sky.

Proprio alla luce di questo successo e per il continuo convergere dell’intrattenimento premium con l’accesso a banda larga,  le due società hanno deciso di rinnovare il loro accordo estendendo la gamma delle proposte incluse nel pacchetto congiunto: l’accordo si applicherà infatti alla totalità delle offerte di Fastweb e alla totalità delle proposte di intrattenimento di Sky.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar