FASTWEB

Fastweb: risultati finanziari del 2016 in crescita

Fastweb annuncia i risultati economico finanziari per l’esercizio 2016 che vedono clienti, fatturato e ricavi in crescita per il terzo anno consecutivo. L’esercizio si chiude con un risultato netto e una generazione di cassa ampiamente positivi: la politica di investimenti infrastrutturali garantisce a Fastweb il controllo sulla qualità dei servizi, migliorando contestualmente la redditività.

Al 31 dicembre l’incremento dei clienti segna +7% (+154.000 unità rispetto a fine 2015) raggiungendo 2,4 milioni di abbonati. Il 34% dei clienti Fastweb, pari a 810mila abbonati, è collegato alla rete di nuova generazione in fibra ottica, con una crescita del 25% rispetto al 2015, confermando Fastweb co-leader di mercato della banda ultralarga in Italia, con una quota di mercato pari al 34%. I ricavi totali si sono attestati a 1.795 milioni di euro, con una crescita del 3,4% rispetto ai 1.736 milioni di euro del 2015.

Fastweb: la redidtività

La redditività operativa di Fastweb ha registrato una forte crescita nel 2016. Il margine operativo lordo (Ebitda) ha raggiunto 661 milioni di euro, con un incremento del 15% rispetto a 576 milioni di euro nell’esercizio precedente (+8% al netto delle partite straordinarie). La marginalità è aumentata di quattro punti percentuali attestandosi al 37%, mentre il free cash flow è stato pari a 98 milioni di euro ed è cresciuto del 119% rispetto al 2015. Il risultato netto è stato positivo per 95 milioni di euro, più che triplicato rispetto al 2015 (+239%).

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar