FBI sblocca gli iPhone ma solo i vecchi modelli

Un altro tassello si aggiunge all’affair Apple-FBI. Secondo quanto dichiarato da Jamey Cormey, a capo dell’FBI, le autorità sono riuscite a leggere i dati contenuti nell’iPhone del killer di San Bernardino ma solo perché si tratta di un vecchio modello.

L’azienda cui l’FBI si è rivolta per lo sblocco non pare infatti in grado di entrare negli iPhone di più recente generazione, dal modello 5 in poi. Questo almeno secondo le dichiarazioni rilasciate che dovrebbero avere lo scopo di mettere la parola fine alla querelle che si è aperta fra le autorità e la multinazionale di Cupertino. Se non altro fino al prossimo caso…

##BANNER_QUI##