Film e partite si guardano ovunque (anche all’estero)

Sfruttare il proprio abbonamento a Sky, Mediaset Premium o a Netflix anche quando si è in viaggio all’estero, almeno all’interno dell’Unione Europea. E’ questa la proposta della Commissione UE in merito alla portabilità dei contenuti e che potrebbe entrare in vigore nel 2017 insieme alla fine del roaming.

##BANNER_QUI##

La proposta del parlamento di Bruxelles ha incontrato i favori dei vertici di Netflix e un suo portavoce ha ribadito la volontà del servizio di “fornire a tutti gli utenti una programmazione di qualità ovunque si trovino e dunque di tenere in assoluta considerazione la proposta della portabilità dei contenuti anche all’estero”.
Vediamo se alle parole seguiranno anche i fatti che potrebbero così consentirci di guardare una partita o una serie Tv anche quando non siamo all’interno dei confini nazionali.