Remember

Film per il weekend: Remember #30

  • Titolo: Remember
  • Genere: Thriller/Drammatico
  • Anno: 2015
  • Durata: 1 ora e 34 minuti
  • Regista: Atom Egoyan
  • Attori principali: Christopher Plummer, Martin Landau, Henry Czerny, Bruno Ganz

 

Remember_coverCosa succede quanto Memento, il capolavoro di Christopher Nolan, incontra la tragedia della Shoah? O meglio le conseguenze a lungo termine di chi ha vissuto la terribile esperienza della prigionia ad Auschwitz? La risposta è Remember, pellicola di Atom Egoyan, che miscela dramma e thriller e che ci fa riflettere sulla vendetta. E su quanti anni sia possibile covarla.

Il protagonista è un anziano ebreo che vive in una casa di riposo, che ha appena perso la moglie e che è affetto da demenza senile. Proprio come il Leonard di Memento, anche Zev (un davvero straordinario Christopher Plummer) non ha memoria di ciò che gli accade. Ogni volta che si addormenta, quando si risveglia è privo di ricordi. E ha bisogno che qualcuno gli rammenti che la moglie è deceduta e qual è il suo scopo nella vita. Sì perché nonostante i problemi di salute e l’età avanzata, Zev ha un obiettivo: trovare e uccidere il nazista che ha sterminato la sua famiglia in un campo di concentramento. In questo è aiutato da Max (Martin Landau) un altro ospite del pensionato, suo compagno di prigionia ad Auschwitz. E’ proprio lui che ha messo per iscritto un riassunto del passato e del presente di Zev. E nel corso del film questa lettera consentirà all’anziano ebreo di dare, ogni volta, un senso alle ragioni del suo viaggio.

Remember: la vendetta va gustata fredda

Il film di Egoyan appassiona e coinvolge per due motivi. Da un lato c’è il pathos generato dalla ricerca del nazista, trasferitosi da decenni in Nord America sotto falsa identità. Dall’altro c’è il totale coinvolgimento con le oggettive difficoltà di un ultraottantenne, impegnato in un’avventura on the road più grande di lui e costretto a confrontarsi costantemente con gli ostacoli della sua condizione debilitante.

Il risultato è una pellicola che non abbassa mai la tensione, che sorprende e che alterna momenti raggelanti ad altri di grande tenerezza. Remember si concentra sul dipanarsi della storia, privilegiandola rispetto a scelte stilistiche e registiche ricercate. Da questo punto di vista Egoyan confeziona un prodotto nel quale la sua mano non si vede. Ma è un prodotto che vi terrà incollati allo schermo, pur avendo un protagonista con il quale, se non in prospettiva futura, non è facile immedesimarsi.

Il mio voto è: 8

Potete acquistare il dvd di Remember su Amazon.