Finisce l’era di Microsoft Msn

Msn, il popolare servizio di messaggistica istantanea, terminerà di funzionare anche in Cina, ultimo paese in cui operava ancora la creatura di Microsoft. L’interruzione del servizio non avverà subito ma bensì alla fine del mese di ottobre.

Lanciato dalla casa di Redmond nel luglio del 1999 per contrastare la chat Aim di Aol, Msn ha cambiato diverse volte il nome trovando poi il suo successo nel 2005 con il nome Windows Live Messenger. Antenato degli attuali servizi quali WhatsApp o Facebook Messenger, Msn vantava nel 2009 oltre 330 milioni di utenti mensili.

La crescente concorrenza nel settore mobile e l’integrazione delle chat nei social network hanno poi di fatto messo ai margini Msn che, dall’aprile del 2013, è stato integrato in favore di Skype, il servizio di chat e chiamate Web acquistato nel maggio di 2011 per 8,5 miliardi di dollari.
##BANNER_QUI##