Fire Phone, immagini 3D e tante novità

Si è chiuso da pochi minuti il sipario sull’evento di Amazon. Tutto faceva intendere l’arrivo di uno smartphone e così è stato: Fire Phone, questo il nome del primo telefonino della casa di Seattle, è stato l’assoluto protagonista della presentazione.

Lo smartphone sarà dotato di un display IPS da 4.7 pollici con risoluzione HD e una luminosità (590 nits) tale da garantire una perfetta leggibilità anche sotto il sole. A muovere il dispositivo ci penserà un potente processore quad core da 2.2 GHz di Clock (pur non essendo stato specificato, immaginiamo che si tratti della cpu Snapdragon 800/801), 2 GB di Ram e una fotocamera da 13 Megapixel che a detta della compagnia sarà in grado di offrire scatti migliori di iPhone 5S e Galaxy S5. Inoltre, tutte le foto che saranno scattate dal dispositivo saranno caricate in modo gratuito e illimitato sul Cloud proprietario di Amazon.

A livello software troviamo invece Fire OS, il sistema operativo di Amazon che ha come base Android e che propone il proprio parco applicazioni al posto di quello di Google. Niente Play Store o simili, ci sarà Amazon App Shop con le sue 240.000 applicazioni disponibili al download. Interfaccia grafica scura e menù semplici sono quanto abbiamo potuto vedere di questo sistema operativo mobile. All’interno troviamo anche “Firefly”, applicazione che – grazie ad uno scanner di barcode – permette di riconoscere e avere informazioni su più di 100.000 prodotti in meno di un secondo. La possibilità di acquistare l’oggetto scansionato sullo shop di Amazon sarà solo questione di un click.

Ma la vera funzione esclusiva di questo smartphone si chiama “Dynamic Perspective”, in italiano prospettiva dinamica, tecnologia che sfrutta più fotocamere frontali per catturare immagini sempre in prospettiva e con un effetto simile al 3D. Attualmente non conosciamo bene i risultati finali e sarà necessaria una prova sul campo ma l’effetto sembra sorprendente. Ci sono voluti 4 anni di lavoro e milioni di dati per sviluppare questa tecnologia in grado di funzionare anche al buio grazie agli infrarossi.
##BANNER_QUI##
Per quel che riguarda il prezzo e la disponibilità, lo smartphone è stato annunciato per il solo mercato USA: la versione da 32 GB costerà senza contratto 649 dollari e sarà disponibile dal 25 di luglio. Non ci sono invece informazioni relative alla disponibilità in Europa ma immaginiamo che il prodotto possa arrivare qualche mese dopo così come avvenuto con i tablet Kindle.