Freedom 251 ufficiale: lo smartphone da 3 euro

Ora è ufficiale, c’è uno smartphone che costa meno di una pizza e meno di qualsiasi altra cosa che possiate trovare in un negozio di elettronica di consumo. Si chiama Freedom 251, ha un prezzo di 3,30 euro (251 rupie indiane al cambio) ed è lo smartphone più economico di sempre. In mezzo c’è lo zampino del governo indiano che per incentivare la diffusione nel Paese ha contribuito alla realizzazione attraverso degli incentivi statali.

Freedom 251 si presenta con una scheda tecnica minima, ma neanche troppo. Tra le caratteristiche troviamo un display da 4 pollici risoluzione qHD (540 x 960 pixel), un processore quad-core da 1.3 GHz clock modello non specificato e rispettivamente 1 e 8 GB di Ram e memoria interna espandibile tramite Micro-SD. Non mancano poi due fotocamere, una posteriore da 3.2 Megapixel e una anteriore di tipo VGA. Wi-Fi, GPS e connessione 3G ci sono, la batteria da 1.450 mAh è piuttosto piccola ma al tempo stesso bilanciata se confrontata con l’hardware adottato. La versione software è Android 5.1 Lollipop, non ci saranno quindi problemi a installare WhatsApp, YouTube e altre applicazioni dal Play Store.

I pre-ordini apriranno alle ore 6 di domani mattina in India sul sito internet dedicato. Ovviamente gli utenti italiani non potranno acquistare neanche un pezzo, la vendita è riservata agli abitanti.

##BANNER_QUI##