Gli Italiani sono i primi in Europa per uso dello smartphone

Italians do it better“, anche in tema di uso dello smartphone. Secondo una ricerca di comScore gli italiani sono infatti, fra gli Europei, quello che lo usano di più e per un più ampio numero di servizi rispetto al resto dei cittadini Europei.

Lo studio ha preso in esame le abitudini d’uso degli utenti in Italia (dove i possessori di smartphone rappresentano il 60% di chi ha un cellulare), Germania, Francia, UK e Spagna. Le killer application sono le chat e i social network. Le prime sono utilizzate dal 75% degli uomini e dall’81% delle donne (l’app più in voga è Whatsapp in questo ambito) mentre i secondi sono frequentati via smartphone dal 61% degli uomini e dal 66% delle donne.

C’è di più: comScore rileva anche il dato dei sistemi operativi. In Italia Android di Google passa nel giro di un anno, da maggio 2014 a maggio 2015, dal 60 al 67% mentre Apple iOS è stabile al 17% e Windows Phone all’11%. Non è tutto. Secondo i dati raccolti, per quando riguarda il mobile shopping, gli utenti di iPhone sono più propensi all’acquisto di abbigliamento; chi usa dispositivi Android predilige invece l’acquisto di tecnologia mentre chi utilizza Windows Phone si dà ai libri.

##BANNER_QUI##