Google attiva il servizio di consegna a domicilio dei cibi

Continua a crescere il numero di servizi offerti da Google. Questa volta l’azienda di Mountain View ha attivato la possibilità di ordinare cibo a domicilio grazie all’accordo con sei società specializzate, tra cui Eat24, delivery.com, BeyondMenu e Grubhub.

La funzione è attiva, per ora, solo negli Stati Uniti e opera da smartphone e tablet: cercando un ristorante, in alcuni casi è attivata l’opzione della consegna a domicilio.

Google cerca così di prendersi una fetta del fatturato complessivo di 600 milioni di dollari generato dalle piattaforme di home delivery di pietanze.

##BREAK_QUI##