Google for jobs

Google for Jobs: il lavoro te lo trova Google

Il problema della mancanza del lavoro è ormai globale. Nasce da questa esigenza Google for Jobs, una funzione aggiuntiva del popolare motore di ricerca che, grazie all’intelligenza artificiale, permetterà di avere ricerche mirate (evitando doppioni o proposte inutili) sull’offerta disponibile.

Google for Jobs: la ricerca

La ricerca effettuata terrà sarà basata sulle principali piattaforme di recruitment on-line come LinkedIn, Monster, CareerBuilder, Indeed e molti altri. Funzionerà come al solito, applicando filtri sul tipo di lavoro, posizione geografica e stipendio richiesto ma avrà in più il vantaggio di proporre tutto su un’unica pagina. Dunque Google funzionerà come un aggregatore ma curriculum e altri dati sensibili dovranno essere caricati sui vari siti web.

Google for Jobs: anche business

In realtà si tratta solo di un primo passo di avvicinamento. La compagnia americana con sede a Mountain View sarebbe infatti al lavoro anche su una propria piattaforma (nome in codice Hire) rivolta però a chi il lavoro lo offre, perché da qualche parte bisogna pure guadagnare…

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar