Google Maps sfida TripAdvisor, in arrivo le guide locali

Con un colpevole ritardo, Google ha finalmente deciso di includere il programma Guide Locali all’interno del proprio servizio Maps. Direttamente dalle mappe, gli utenti potranno quindi condividere le proprie impressioni su locali, ristoranti, pub e qualsiasi altra attività commerciale nei dintorni. Un servizio che va di pari passo con quello offerto da TripAdvisor ma può vantare dalla sua anche la navigazione offline verso il luogo selezionato, una funzione non da poco per chi viaggia all’estero e intende recarsi un luogo consigliato.

Per incentivare le recensioni, Google ha avviato un programma in cui, ogniqualvolta una persona contribuisce a descrivere un luogo della propria città su Google Maps, gli viene attribuito un punto, utile per sbloccare premi e ricompense. Cinque le fasce obbiettivo che vanno da 0 ai 500 o più punti:

Livello 1 (0+ punti): si ricevono informazioni privilegiate con la newsletter mensile delle Guide locali. E’ possibile iscriversi a workshop e Hangout ospitati da Google. In alcuni paesi è anche possibile partecipare a concorsi esclusivi per le Guide locali.

Livello 2 (5+ punti): accesso alla scoperta di nuovi prodotti e funzioni Google prima degli altri. E’ possibile promuovere i propri  meetup nel calendario delle Guide locali.

Livello 3 (50+ punti): si riceve il badge delle Guide locali su Google Maps, ed è possibile entrare in contatto con altre Guide locali della community Google+. E’ possibile altresì condurre una discussione moderando canali di community di Guide locali e ricevere inviti a eventi ospitati da Google in città selezionate.

Livello 4 (200+ punti): si ottiene gratuitamente l’upgrade dello spazio di archiviazione su Google Drive. Si ottengono anche i requisiti per essere presente in canali di Guide locali online. E ancora, si riceve da Google un regalo di ringraziamento ogni anno.

Livello 5 (500+ punti): si inizia a lavorare come insider Google, sperimentando nuovi prodotti prima che vengano resi disponibili al pubblico. E’ possibile anche inviare la propria domanda di partecipazione al summit delle Guide locali di Livello 5.

Per aderire al programma è necessario collegarsi a questo indirizzo (QUI) e inserire la propria città di residenza. Buon lavoro!

##BANNER_QUI##