Google: multi-windows su Android 6.1 e Play Store in Cina

Direttamente dalla rete arrivano due nuove importanti novità sul mondo Google e Android. La prima voce vede la compagnia di Mountain View già impegnata sulla prossima distribuzione del robottino verde, che sarà ancora una volta Marshmallow ma nella versione 6.1. La fonte che ha confermato questa ipotesi alla stampa di settore ha inoltre sottolineato che l’aggiornamento è previsto per giugno in occasione del Google I/O 2016. Non sono state divulgate ulteriori informazione ma tra le novità che potrebbero arrivare ci dovrebbe essere l’atteso multi-windows, ovvero la funzione che permette di aprire e visualizzare due app nella stessa schermata e nello stesso momento, proprio come avviene sulla serie Note di Samsung. Infine, Google dovrebbe rivedere l’interfaccia della gestione dei permessi, per renderla più semplice e accessibile anche ai meno esperti.

L’altra grande novità che per il momento rimane solamente un’indiscrezione non confermata, riguarda l’apertura dei servizi Google al mercato cinese. Al momento, infatti, i vari Play Store, Play Music, Play Film non sono disponibili in Cina a causa di limitazioni imposte dal Governo. E’ difficile sapere se il colosso dell’hi-tech sia riuscito o meno a trovare un accordo, divenuto vitale dopo i successi riscontrati dallo store di Amazon e dalla stessa Apple, capace di vendere più iPhone in Oriente di quanti ne riesca a vendere in USA.

##BANNER_QUI##