Google racconta Android Wear in video

Manca ormai meno di una settimana al Google I/O, conferenza dedicata agli sviluppatori in cui Android sarà l’assoluto protagonista.

Android Wear è invece il nome della nuova piattaforma studiata da Google per i dispositivi indossabili che arriva in un momento in cui il mercato è letteralmente esploso: sono stati tantissimi gli accessori intelligenti lanciati dai produttori di telefonia negli ultimi mesi. Complice anche un software pensato più per gli smartphone che per un orologio dalle piccole dimensioni, non tutte le soluzioni che abbiamo visto sono state all’altezza delle aspettative dei consumatori.

L’obbiettivo di Google è semplice: affermare Android Wear come il sistema operativo principale di smartwatch e braccialetti così come è avvenuto con Android sugli smartphone. Un’unica piattaforma che potrebbe portare gli sviluppatori a creare nuove app e creare un ecosistema sotto il segno del robottino verde.

Nel video che vi sottoponiamo a parlare è Timothy Jordan, uno dei tanti sviluppatori di Android Wear che da anni sta lavorando a questo progetto. Da quel che si può vedere, l’interfaccia grafica prende ispirazione dalle schede di Google Now (l’assistente vocale integrato su Android) mentre non ci saranno griglie di applicazioni o menù simili agli smartphone: le notifiche e i collegamenti alle funzioni saranno sempre a portata di mano.
##BANNER_QUI##
Vi lasciamo ora al video dimostrativo e vi diamo appuntamento al 25 di giugno per seguire insieme il Google I/O .