Google si trasforma in segretaria per le vostre e-mail

Fino a ieri c’era il risponditore automatico. Oggi c’è qualcosa di più: un sistema di intelligenza artificiale in grado di ripondere alla posta elettronica al posto dell’utente. La tecnologia, che trasporta le funzioni di segreteria alla nostra casella e-mail, si chiama “Smart Reply” ed è sviluppata da Google.

Disponibile dalla prossima settimana come aggiornamento delle funzioni InBox di Gmal, è frutto dell’impegno di Google nell’ambito dell’intelligenza artificiale. Smart Reply, così dice Google al Web Summit in svolgimento a Dublino, è in grado di riconoscere le e-mail che ncessitano di attenzione immediata e suggerisce all’utente fino a tre risposte.

Lo attendiamo con molta curiosità…

##BANNER_QUI##