Google: stanziati 100 mln per le startup

Google scommette sulle start-up europee. La divisione che si occupa di scovare e investire in nuove aziende tecnologiche ha deciso infatti di fare “shopping” in Europa. Il capitale iniziale a disposizione sarà di ben 100 milioni di dollari.
##BANNER_QUI##
La strategia di Google appare piuttosto chiara: scovare promettenti aziende tecnologie, prenderle sotto la propria ala protettiva e aiutarle crescere a suon di investimenti. D’altronde, per una compagnia che solo nell’ultimo trimestre ha fatto registrare 3 miliardi e mezzo di utile, i soldi non mancano e Big G sembra intenzionata ad espandere sempre di più il suo business esplorando qualsiasi segmento dell’high-tech.

Preparatevi quindi a nuove acquisizioni, Google ha bisogno di idee e ha sempre gli occhi aperti sull’Europa.