Google: vendite in forte crescita

Google si sta impegnando in decine di progetti diversi per differenziare il proprio modello di business. Al momento però la sua principale fonte di introiti resta la pubblicità, della quale detiene, relativamente all’advertising digitale, una quota superiore al 40% (per capire la portata di questo dato basta rilevare come Facebook, che si posiziona sul secondo gradino del podio, abbia una quota di circa l’8%). Questa percentuale si traduce in un fatturato, relativamente al secondo trimestre dell’anno in corso, di 15,96 miliardi di dollari, con una crescita del 22% e un profitto per azione di 6,08 dollari.
##BANNER_QUI##
“Google ha avuto un ottimo trimestre,” ha dichiarato Patrick Pichette, CFO di Big G. “Ci stiamo muovendo con grande slancio e stiamo lavorando per continuare a fornire esperienze sempre più sorprendenti.”